ECOALF | Because there is no planet B

con Nessun commento

ECOALF, moda e sostenibilitá.

ECOALF
Photo: Ecoalf

 

Il nostro mondo cambia in pochi secondi, siamo connessi, vediamo i progressi con un solo clic, anche nell mondo della moda, ma avanziamo davvero o torniamo alle origini?
Il modo di vedere la moda è cambiato, la moda veloce fa la differenza, ma a quale prezzo? Queste è l’origine di un altro concetto di fashion design. Grazie all’impegno e alla consapevolezza di una parte del settore, nasce Slow Fashion, una filosofia del consumo responsabile.

Vogliamo prenderci cura del nostro pianeta, e per me personalmente c’è un brand che in queste senso fa la differenza: ECOALF.
Il brand è nato nel 2009, il suo presidente Javier Goneyeche, per l’uso eccessivo delle risorse naturali da parte delle industrie e di conseguenza molto rifiuti ha deciso di creare una linea di moda con materiali riciclati, la stessa qualità, design e caratteristiche tecniche che nei migliori prodotti non riciclati.

Nell’ultima edizione di Pitti Uomo, Ecoalf ha presentato la capsula collection 100% Italia “BECAUSE THERE IS NO PLANET B”. Per questa occasione la sua proposta é stata sviluppata da capi riciclati ottenuti di materiali Italiani, capi combinabili insieme per creare il proprio stile, colori della terra e del cielo, creando l’unione di una moda che sostiene il pianeta, veri e propri materiali riciclati che danno luce allo spirito.
Questa edizione limitata dimostra che la moda e la sostenibilità possono essere unite.

 

ECOALF
Photo: ECOALF

 

ECOALF

 

ECOALF

 

ECOALF

 

ECOALF

 

Más info www.ecoalf.com

 

 

 

 

 

Segui eiDesign | Sonia Vilar:

Lascia una risposta