Concorso Intercidec’17 con Beltá & Frajumar

con Nessun commento
Concurso intercidec. Belta & Frajumar

Progetta una camera d’Hotel con

Beltá & Frajumar

L’azienda spagnola Beltá & Frajumar invita professionisti, interior designer e architetti a partecipare al Concorso Internazionale di Diseño de Entornos Contract Beltá & Frajumar, Intercidec’17.

L’obiettivo di questo concorso è molto interessante: generare proposte innovative a partire dall’analisi delle nuove esigenze dei clienti degli alberghi. Lo scopo è quello anche di promuovere la carriera professionale dei partecipanti, a cui viene offerta l’opportunità di trasformare i loro progetti in contratti reali, con la possibilità di vedere i propri lavori realizzati e installati nei nuovi alberghi con cui lavora Belta & Frajumar.

Concurso Beltá & Frajumar
Photo: Beltá & Frajumar

Caratteristiche generali e premi

Si distinguono due categorie in cui è possibile partecipare sia singolarmente che in gruppo:

Categoria professionale: possono partecipare architetti, interior designers o studi/ aziende / team di interior designers. Il premio per la categoria professionale è di 6.000 .

Categoria studenti: possono partecipare gli studenti che risultino iscritti a scuole di architettura, interior design (o altri percorsi di sudio simili). Il premio in questo caso è pari a 1.000 .
Tema: progettare una stanza d’albergo con una superficie massima di 30m2, più il bagno. Ogni concorrente potrà presentare il numero di proposte che desidera.
La data ultima di presentazione dei progetti è il prossimo 05/09/2017
 intercidec Beltá & Frajumar
Photo: Beltá & Frajumar

Giuria

Per la valutazione dei progetti sarà stabilita una giuria che sarà composta da professionisti dei settori acquisti e alberghiero, architettura, interior design, arredo e design. I nomi dei membri della giuria saranno pubblicati in diversi media specializzati e sul sito del concorso www.intercidec.es solo dopo aver emesso il verdetto del concorso.

Criterio di Valutazione

I progetti saranno valutati dalla giuria secondo i seguenti criteri:
1. La proposta concettuale.Studio delle esigenze emergenti, proposta di soluzioni che risolvano i problemi specifici, nuovi ambienti, miglioramento delle condizioni di lavoro per i dipendenti, altro …
2. Grado di innovazione (concettuale, formale, compositiva, dei materiali utilizzati, tecnologica, ecc).
3. Valore estetico (l’armonia, la percezione, la composizione, la distribuzione …).
4. L’uso dei nostri prodotti 3D nei progetti saranno anche valutati. Si possono scaricare i prodotti dalla nostra pagina web beltafrajumar.com (ogniprodotto ha il suo file 3D scaricabile).
5. Altri aspetti che aumentano il valore della proposta, come processi di produzione più efficienti, tecnologie integrate e l’installazione.

Quella di quest’anno è la seconda edizione del concorso: la prima edizione, lanciata nel 2006, ha raccolto un gran numero di progetti da tutto il mondo.


Questo è un video informativo uscito nel 2016 con la prima edizione del concorso, dove potete trovare ulteriori dettagli di come è nata questa bella iniziativa:

Maggiori informazioni:

http://beltafrajumar.com/beltafrajumarprojects/wp-content/uploads/2017/05/Bases-Intercidec-17.pdf

 

Lascia una risposta